Attività del DSGA

Cosa fare nei primi 7-15 giorni di servizio

Continuare a parlare cortesemente con tutti … e poi ascoltare, e ancora parlare e ascoltare moltissimo: gli interlocutori privilegiati saranno il DS, il personale dell’Ufficio, il personale tecnico ed i collaboratori scolastici.

In questo periodo, oltre a tante altre attività appresso elencate, si dovrà procedere dando la massima priorità all’organizzazione del lavoro del personale ATA.

  1. Contratto a T.I. del DSGA e dei nuovi immessi in ruolo: controllare che stia procedendo l’iter, dedicando attenzione anche alla presentazione dei documenti di rito (Autocertificazione del titolo di studio per l’accesso al profilo ricoperto e della situazione anagrafica – nascita, residenza e cittadinanza).  L’obbligo della certificazione sanitaria di idoneità all’impiego, invece, è stato abolito dall’art. 42 del D.L. 69/2013, convertito nella Legge 98/2013. Infine, si dovrà procedere alla Dichiarazione dei servizi da inserire al SIDI, che, però, può essere integrata nei due anni successivi.
     
  2. Accesso al SIDI: ottenute le vostre credenziali con la casella di posta elettronica personale, che si attiva da Istanze on line-POLIS. Con l’accesso al SIDI dovrete immediatamente iniziare la procedura per ottenere la Firma digitale remota, che spetta ai DS e DSGA e, solo quando sarete in possesso di questo strumento, potrete rivolgervi all’istituto cassiere per poter effettuare le operazioni OIL; nelle more fatevi attivare una nuova utenza ed acquisite le credenziali per accedere al front end dell’istituto cassiere e valutare le operazioni di incasso da fare oltre alla regolarizzazioni dei sospesi in Tesoreria.  Si potranno effettuare tutte le operazioni necessarie compresa l’emissione di reversali e mandati, ma non sarà possibile effettuare l’inoltro della distinta di trasmissione fino alla materiale disponibilità della firma digitale SIDI..
    
  3. Dotazione informatica del DSGA: Continuate a visionare i pacchetti per la gestione dell’ufficio. Consiglio ancora di scaricare Teamviewer e/o Anydesk per il controllo a distanza della vostra postazione informatica. Se possibile, optate per strumenti mobili per operare anche in smart working.
    
  4. PIANO di ATTIVITA’ del personale ATA: è indispensabile acquisire da parte del DS le indicazioni per la formulazione del piano e sull’assegnazione del personale ai diversi compiti e collocazioni; basta prendere appunti, ma è normale il rilascio della Direttiva del DS al DSGA con tutte le istruzioni, più o meno dettagliate.  Anche in assenza del ricevimento di tale documento il DSGA dovrà stilare in tempi brevissimi il piano con le proprie proposte.  Se esiste il Piano dell’anno precedente, dopo aver consultato il DS sulle modifiche che è assolutamente necessario apportare, orientatevi per la sua sostanziale conferma, riservandovi, però, di effettuare, sempre di concerto con il DS, un aggiornamento del piano stesso durante il periodo di sospensione dell’attività didattica per Natale. La formalizzazione della proposta deve essere preceduta da apposito incontro con il personale ATA.
    
  5. Accreditamenti: nelle IISS esistano una serie infinita di credenziali per i più disparati servizi (ai quali il DSGA deve poter accedere ed eventualmente operare) … si cita a solo scopo esemplificativo:
    1. COMPETENZA ESCLUSIVA DEL DSGA ============================================
      Accesso SIDI, Firma digitale remota, Casella postale istituzionale personale, POLIS (istanze on line, Postazione informatica del DSGA – NON DARE MAI A NESSUNO QUESTE CREDENZIALI !
    2. GESTITI DA PERSONALE DELL’UFFICO e DAL DSGA =================================
      Server della IISS, Sito della scuola – Amministrazione trasparente, Applicativi per il lavoro di ufficio, Sistema di rilevazione marcatempo (ove esistente), Server Posta istituzionale (PEO e PEC), Sito dell’istituto cassiere per la gestione OIL, Desktop telematico di Agenzia Entrate per la gestione dei Mod. F24EP, Piattaforma del Tesoro per la generazione dei CUP, Sito ANAC per la generazione dei CIG, Sito INPS per la ricezione dei certificati medici telematici e per gli adempimenti contributivi e la richiesta del DURC, Sito INAIL per la richiesta del DURC, Sito Acquistinretepa per l’accesso al MEPA ed il controllo inadempimenti, Piattaforma Crediti Commerciali, Comunicazioni al Centro per l’Occupazione, Sito ARAN per l’invio del Contratto Integrativo di Istituto, Piattaforma PerlaPA (Anagrafe prestazioni, Rilevazioni Permessi Legge 104 e Rilevazioni scioperi GEPAS), Indice delle Pubbliche Amministrazioni, Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche, ecc. ecc.
    3. GESTITI DA DS, DOCENTI e/o PERSONALE DELL’UFFICO eE DAL DSGA ===================
      Piattaforma PNSD per la richiesta, gestione e rendicontazione delle azioni del PNSD, Piattaforma Erasmus per la richiesta, gestione e rendicontazione dei progetti internazionali, Piattaforma Monitor440 per la richiesta, gestione e rendicontazione dei progetti nazionali, Piattaforma Regionale per la richiesta, gestione e rendicontazione dei progetti regionali, , Piattaforma GPU per la gestione dei PON.
    4. NON ANCORA OBBLIGATORIO, ma di molto probabile introduzione ===================
      E’ consigliabile pensare di dotarsi di SPID, in quanto è un sistema che in prospettiva può rendere inutile tutta questa assurda massa di credenziali con un punto d’accesso unico a tutti i servizi delle AP.  Si consideri, ad esempio, che l’INPS ha introdotto l’uso di SPID come unica modalità di accesso per tutti i servizi on line forniti dall’istituto.
  • 

ATTIVITA’ PROPEDUETICHE in vista dei successivi impegni (AVVIO CONTRATTAZIONE di ISTITUTO, PASSAGGIO DI CONSEGNE e PREDISPOSIZIONE PA 2021) si consiglia di procedere ad attività di analisi e approfondimenti nei seguenti settori:
– Analisi contabilità e risoluzione degli eventuali problemi riscontrati
– Verifica situazione residui attivi e passivi e proposte di radiazione/riduzione
– Verifica attuazione dei progetti del PA
– Verifica attività negoziale, in particolare finanziamenti straordinari per il contrasto a Covid19
– Ricognizione Progetti PON FSE/FESR su piattaforma SIF2020
– Valutazione Pacchetti Applicativi in uso per l’ufficio
– Verifica Dematerializzazione e Digitalizzazione ed eventuali proposte migliorative
– Analisi Fatture elettroniche giacenti e pianificazione pagamenti
– Verifica registro e pianificazione del prelevamento giacenze dal conto corrente postale
– Verifica pagamenti MOF e Consultazione Piani di riparto in Piattaforma SPT
– Liquidazione sostituto DSGA per l’A.S. 2019/20
– Verifica situazione inventariale e predisposizione verbale di passaggio di consegne

PROSSIMO APPUNTAMENTO 30/09/2020
Esame azioni DSGA in riferimento a Comunicazione dei 4/12i EF 2020, 8/12i EF 2021 e MOF 2020/21

ADDENDUM – Partecipate a TUTTE le iniziative di FORMAZIONE che vi verranno proposte. Ai sensi del CCNL 29/11/2007 la formazione è considerata SERVIZIO a tutti gli effetti; quindi, se autorizzata dal DS, prevede l’esonero dal servizio quando si svolge in orario antimeridiano, ovvero dà titolo al diritto a recuperare le ore attestate quando si svolge in orario pomeridiano.  Inoltre, previa autorizzati dal DS, gli eventuali costi possono legittimamente essere sostenuti dall’istituzione scolastica.