S.P.I.D.

SPID
Sistema Pubblico di Identità Digitale

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che permetterà di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un’unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

Dopo un inizio impetuoso, spinto dall’obbligo di dotarsi di SPID per accedere al Bonus formazione per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado, quello per ottenere il Bonus per i diciottenni e la necessità di avere SPID per i genitori alle prese con le iscrizioni on line al primo anno di scuola primaria, secondaria di I e II grado, ancora il sistema non riesce a decollare. La massa critica richiede il raggiungimento di una percentuale di popolazione vicina o superiori al 50%, che è molto lontana ancora. Inoltre, ci sono ragioni più profonde e di contesto: la lentezza dei service provider pubblici, la mancata partecipazione dei fornitori di servizi del settore privato (come, ad esempio, le banche con i milioni di conti on line), la diffidenza dei privati, le carenze di competenze digitali. Lo stesso mix di diffidenza atavica e ignoranza digitale che ha impedito la completa funzionalità dell’app Immuni, nonostante il timore reverenziale nei confronti della pandemia che stiamo atraversando.
L’ultima poderosa spinta avviene, in questa fine 2020, con lo switch off dal PIN allo SPID, messo in campo dall’INPS per accedere al proprio sito che fornisce importanti servizi ai lavoratori dipendenti ed al popolo dei pensionati; in parallelo, le principali piattaforme pubbliche dei diversi settori della PA si stanno progressivamente aprendo all’accesso con SPID, che potrebbe diventare obbligatorio per i dipendent (spesso in smart working per l’epidemia di covid19 e per l’evidente miglioramento della qualità del lavoro da remoto, fornendo così l’impulso giusto per l’effettiva partenza del sistema.

LINK ESTERNO
SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), cos’è, a cosa serve e come creare un account
Tutto ciò che c’è da sapere su Spid, in un articolo continuamente aggiornato a cura degli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano. Come si fa a ottenere una identità digitale, stato dei servizi disponibili per utilizzarla e nodi da sciogliere.






Avere Spid tutto da remoto, in modo facile e veloce:
approfondiamo la nuova modalità
Agenda digitale
Visita il sito

Sempre dallo stesso sito, vedi anche le LINEE GUIDA AGID su SPID